9° Memorial Carlo Agazzi – Trofeo CST

in News

La stagione del tennis internazionale è terminata da poco, ma per gli appassionati italiani c’è ancora qualche possibilità di vedere in azione i professionisti. Una delle più importanti, come da tradizione del mese di dicembre, sarà il Memorial Carlo Agazzi – Trofeo CST, il rodeo Open del PalaIseo (provincia di Brescia), che nel corso degli anni ha saputo ritagliarsi un ruolo sempre più prestigioso. Per capirne la portata basta guardare l’elenco dei vincitori, in cui figurano giocatori del calibro di Andreas Seppi, Paolo Lorenzi e Flavio Cipolla, ma anche tanti altri tennisti di spessore. Il prossimo nome a entrare nell’albo d’oro si conoscerà fra sabato 16 e domenica 17 dicembre, date della nona edizione.

Giunto alla nona edizione, il Memorial Carlo Agazzi è un gioiello del calendario Fit nazionale. Nasce nel 2009, quando la famiglia Agazzi e il giudice arbitro Paolo Fedele decidono di dare il via a un evento in memoria di Carlo, grande appassionato e primo tifoso del figlio Andrea. Dopo due edizioni sull’erba naturale di Casalicolo, vinte da Uros Vico e Marco Pedrini, nel 2011 si cambia data, spostandosi in inverno al Cs Rigamonti (titolo al bergamasco Falgheri). Nel 2012 la svolta, con l’approdo al Palaiseo e la prima vittoria del romano Flavio Cipolla, campione anche l’anno seguente. Nel 2014 la miglior edizione di sempre, con in gara due azzurri di Coppa Davis: Andreas Seppi e Paolo Lorenzi. Ha vinto il primo, ma il secondo non è stato a guardare, tornando per prendersi il titolo l’anno successivo. Nel 2016, invece, successo per Federico Gaio.